Età evolutiva

Per età evolutiva si intendono tutti gli interventi educativi, preventivi o terapeutici che vanno dallo zero ai 18 anni.

Per gli interventi terapeutici, solitamente il pediatra o lo specialista invia il bambino/ragazzo con l’ indicazione del trattamento.  Nel caso in cui fosse l’insegnante o il genitore stesso a chiedere l’inizio di un percorso terapeutico, presso la nostra associazione ci si può avvalere della visita medica specialistica del neuropsichiatra infantile, in ogni caso prima dell’inizio della terapia è necessario una valutazione della problematica, a cui segue un colloquio così detto di “restituzione” ai genitori della valutazione e la presentazione del progetto terapeutico in cui vengono condivisi con la famiglia obiettivi e metodologie.

Crediamo fortemente nella sinergia con la famiglia, come attore protagonista del percorso terapeutico del bambino. Anche per i bambini i cui genitori sono separati il nostro intento è quello di condividere con entrambi il progetto terapeutico.

Per gli interventi Educativo preventivo si può accedere senza la valutazione del bambino/ragazzo, sono comunque previsti dei colloqui con i genitori per condividere l’esperienza e le osservazioni emerse durante il per-Corso!

Interventi Educativo- Preventivi

  • Psicomotricità
  • Laboratori linguistici
  • Laboratori di arte
  • Laboratori di danza
  • Laboratori di musica
  • Massaggio infantile
  • Progettualità nelle scuole (dall’asilo nido, alle scuole superiori)

Interventi Terapeutici

  • Psicomotricità – NeuroPsicomotricità
  • Psicoterapia
  • NeuroPsicologia
  • Logopedia
  • Applicazione metodo Feuerstein
  • Counseling (a partire dai 16 anni)
  • Art Counseling  (a partire dai 14 anni)

Valutazioni

  • Visite neuropsichiatriche
  • Valutazione neuropsicomotoria e neuropsicologica
  • Valutazione del linguaggio 
  • Valutazioni psicologiche

Commenti chiusi